La sezione

Art. 1 dello Statuto C.A.I.
“Il Club Alpino Italiano (C.A.I.) fondato in Torino nell’anno 1863 per iniziativa di Quintino Sella, libera associazione nazionale, ha per iscopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale”.

La sezione del CAI di Amandola è stata fondata il 5 ottobre 1979 come Sottosezione di Ascoli Piceno ad opera di Frattari Giuliano, Marini Mario, Tossici Franco, Tossici Luciano, Virgili Maria, Giacomozzi Basilio e Ortolani Ivo.
Diviene Sezione nel 1989.

Al suo interno sono attivi un gruppo di escursionismo e uno di arrampicata.

La storica scuola di Sciescursionismo Leprotto Romeo, da sempre molto attiva nella promozione dello sciescursionismo e del telemark, è stata sciolta nel 2010 per confluire nella Scuola Intersezionale Free Heel insieme alle scuole di San Benedetto del Tronto e Macerata.

Per l’anno 2018 i soci sono 178,

Club Alpino Italiano sezione di Amandola

Via D. Chiesa, 4
63857 Amandola (FM)

email:
Apertura sede venerdì precedente ad ogni escursione ore 21,30-22,30

Bacheche
: Piazza Risorgimento – Via D. Chiesa 4
Comunanza: Via Dante
www.caiamandola.it

I commenti sono chiusi.